Ballerine moda 2013/2014

Fortunatamente la moda pensa anche a chi sceglie si l’eleganza ma non rinuncia alla comodità. In questo articolo vi propongo diversi tipi di ballerine facilmente abbinabili con diversi tipi di abbigliamento. È preferibile una figura slanciata e pantaloni con la caviglia stretta.                                                                           

Trendy anche al freddo e al gelo

 Non importa se solo per coprirsi dal freddo o per un tocco di eleganza, i guanti fanno sempre tendenza. Li trovate per tutti i gusti e per tutte le occasioni. Questi che vedete sono alcuni modelli che propone la moda per l’inverno 2013/2014. A voi la scelta!                                                                    

Moda accessori inverno 2013/2014

Carissime amiche,oggi sono andata a sbirciare per voi gli accessori che vuole la moda inverno 2013. Come potete notare tutt’altro che accessori invisibili e che passano inosservati.Tornano i colori, niente mezze misure, collana spesse,lunghe ma che portate con stile,come sicuramente farà ognuna di voi, non pesano sulla figura.                                           

Smokey eyes giorno

  Ecco un tutorial per un effetto smokey eyes non troppo pesante, che potrete utilizzare anche durante il giorno. Come prima cosa stendiamo su tutta la palpebra fin sotto le sopracciglia del correttore e un velo di cipria in polvere. Dopo prendiamo una matita nera per gli occhi e tracciamo una linea sull’occhio come se fosse eye liner. Adesso con … Continua a leggere

Chignon morbido a fiocco

Questa pettinatura può essere al tempo stesso elegante e sbarazzina. E’ semplicissima da realizzare: come prima cosa fate una coda come nella foto. Prendete ciocca per ciocca e bloccateli all’estremità dell’elastico con delle forcine, lasciate una ciocca nella parte davanti come vedete dalla quarta figura, dopo aver diviso lo chignon in due parti. Ora prendete la ciocca rimasta e portatela … Continua a leggere

Chignon laterale basso con treccia

Pettinate bene i capelli e raccoglieteli a lato con una coda bassa, stringete abbastanza bene l’elastico. Con la coda, sempre di lato procedete a fare una treccia senza stringere troppo le ciocche. Chiudete la treccia e con le dita cercate di allargarla un po’ (come nella figura 3). Quando avrete terminato, create uno chignon con la vostra treccia, morbido senza … Continua a leggere